Pappi di pioppo

Ebbene, quelli sono i PAPPI dei pioppi.

Vengono ingiustamente accusati di essere causa di allergie.

In realtà, sono costituiti interamente di cellulosa, che è anallergica.

Il problema è che i pappi dei pioppi sono molto "prensili" e quindi i pollini delle graminacee, responsabili di molte allergie primaverili, si attaccano alla loro superficie: il pappo diviene quindi veicolo di possibile allergie, e non responsabile. Tuttavia è bene continuare a evitarlo, se siete allergici, per il motivo che abbiamo visto.

Curiosità:

Il legno di pioppo è quello maggiormente utilizzato per l'industria cartaria.

Una nevicata... a maggio!

Sembra neve ed è davvero suggestivo passeggiare tra le nostre piante in mezzo a tutti questi PAPPI.

Ma il pioppo ha molto altro da offrire.

Mai sentito parlare di Unguento Populeo?

Utilizzato sin dall'antichità, l'Unguento Populeo deve le due proprietà benefiche alle gemme del pioppo, che hanno proprietà balsamiche, anticatarrali, vasocostrittore, antisettiche e urocolitiche, ed è un sedativo dei processi infiammatori articolari, e antiemorroidario.

Curiosità:

In alcune tombe sumeriche (4000 a.C.) gli archeologi hanno trovato acconciature fatte di piombo bianco in oro.

Insomma, il pioppo è un albero dalla storia antichissima e dalle molteplici proprietà taumaturgiche: venite a scoprirlo insieme a noi!

1 view0 comments

Recent Posts

See All